A+ A A-
  • Categoria: Vincoli

La LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA trascrizione al PRA.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA è una procedura concorsuale specifica. Essa è prevista dall'art 194 e seguenti della Legge Fallimentare e si applica ad alcune categorie d’impresa, predeterminate dalla legge, che versano in una situazione di crisi economica e finanziaria.

La liquidazione coatta amministrativa si applica a:

  • imprese bancarie di revisione ed assicurative;
  • società con partecipazione dell'Istituto per la ricostruzione industriale;
  • imprese finanziate dal fondo per il finanziamento dell’industria meccanica;
  • società cooperative;
  • società di intermediazione mobiliare e di investimento.

Il provvedimento di liquidazione coatta amministrativa, come previsto dall’art. 197 L.F, deve essere pubblicato nella Gazzetta Ufficiale con comunicazione al Registro delle Imprese (salvo eventuali altre forme di pubblicità disposte nel provvedimento stesso).

Non è prevista la trascizione al PRA della liquidazione coatta amministrativa.

E' possibile però annotare al PRA la perdita di possesso per sospendere il pagamento della tassa automobilistica,

E' necessario però che dal provvedimento si rilevi lo spossessamento del bene e la conseguente acquisizione alla massa fallimentare.

In caso contrario l'annotazione della perdita di possesso non potrà essere trascritta poichè probabilmente il veicolo è rimasto nella sfera possessoria dell’intestatario, sia pure  in qualità di custode.
 

 

Tagged under: PRA,

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.