A+ A A-
  • Categoria: Vincoli

La cancellazione del pignoramento iscritto al PRA su di un veicolo, documenti necessari e costi.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

CANCELLAZIONE PIGNORAMENTO, 

Cosa è il pignoramento.

Il pignoramento è l'atto con il quale prende avvio l'espropriazione forzata dei beni del debitore (ex art 491 segg c.p.c).

L'atto di pignoramento di un bene mobile registrato può essere iscritto al PRA.

La cancellazione del pignoramento iscritto al PRA

La trascrizione del pignoramento può essere cancellata:

  1. per richiesta di parte;
  2. per estinzione

In tutti e due i casi è necessaria l'ordinanza di cancellazione del pignoramento emessa dal giudice dell'esecuzione. Tale provvedimento viene emesso su istanza del debitore sentite le parti.

Non costituisce titolo idoneo per la trascrizione, invece, l'atto di consenso o di rinuncia autenticato, rilasciato dal creditore proponente.

Costituisce invece titolo per la cancellazione del pignoramento, l'ordinanza con la quale il giudice, su istanza del debitore, dispone la conversione del pignoramento a seguito del versamento di una somma di denaro e liberazione del bene pignorato (art 495 c.p.c.)

Quali documenti occorrono per la cancellazione del pignoramento.

Oltre al titolo (ordinanza di cancellazione in copia conforme all'originale rilasciata dalla cancelleria del tribunale) occorre compilare la nota PRA di presentazione (mod NP3b) Scarica Gratis.

La legge 162/2014 ha, inoltre, previsto l'art. 164- ter delle Disposizioni di attuazione del codice di procedura civile, il quale prevede, tra l'altro, che “la cancellazione della trascrizione del pignoramento si esegue quando è ordinata giudizialmente ovvero quando il creditore pignorante dichiara, nelle forme richieste dalla legge , che il pignoramento è divenuto inefficace per mancato deposito delle nota di iscrizione a ruolo nel termine stabilito".

Quindi per la richiesta di cancellazione del pignoramento iscritto al PRA deve essere allegato il provvedimento del giudice o, in alternativa, la dichiarazione del creditore di inefficacia del pignoramento, ai sensi dell'art. 164-ter disp. att. c.p.c., redatta nella forma della scrittura privata autenticata dal notaio.

Il Certificato di proprietà nella cancellazione del pignoramento.

La trascrizione del pignoramento può avvenire anche senza l'esibizione del Certificato di proprietà. Questo perchè si tratta di una formalità in odio alla parte per cui poco si può contare sulla collaborazione del debitore: egli infatti è in possesso del Certificato di Proprietà ma potrebbe rifiutarsi di consegnarlo al creditore.

Per questi casi l'art 12 del DM n° 514/1992 prevede che la trascrizione della cancellazione del pignoramento possa essere eseguita senza l'esibizione del CdP, in questo caso il provvedimento verrà ugualmente annotato nell'archivio del PRA, ma non verrà emesso il nuovo CDPD.

I costi della cancellazione del pignoramento.

In assenza di specifica disposizione sono dovuti gli importi per:

  1. Emolumenti ACI € 27,00;
  2. Imposta bollo € 16,00*2;
  3. Imposta bollo € 16,00 (se viene emesso il nuovo cdp)

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.