SicurStory, il progetto della Fondazione Unipolis/Sicurstrada con ASAP per riflettere, sorridendo, sulla sicurezza stradale.

Stampa
Categoria principale: Sicurezza Categoria: Video Sicurezza
Creato 05 Maggio 2012 Ultima modifica il 05 Maggio 2012
primi sui motori con e-max

Sensibilizzazione alla sicurezza stradale con i cartoni animati.

Otto cartoni animati sulla sicurezza stradale per evidenziare le principali situazioni di rischio generate da comportamenti sbagliati alla guida. Otto storie di ordinaria insicurezza raccontate con un mezzo, il cartone animato, che diverte, ma che fa riflettere e sollecita a rispettare le regole al volante e sulla strada.

Gli argomenti degli otto cartoni animati della campagna SicurStory.

  • Velocità eccessiva;
  • uso di alcol o stupefacenti;
  • distrazione alla guida
  • distanza di sicurezza
  • comportamento incivile
  • coplo di sonno
  • attraversamento pedonale
  • uso indisciplinato del motorino

Il progetto SicurStory

"Sicurstory" è il frutto di un progetto sulla sicurezza stradale promosso dalla Fondazione Unipolis/Sicurstrada per accrescere l'attenzione verso il tema della sicurezza sulla strada.

La realizzazione dei cartoni animati è frutto di un concorso realizzato nel 2010 rivolto ai dipendenti, agli agenti e al personale delle agenzie delle Società del Gruppo Unipol.

Il progetto si è sviluppato come concorso letterario finalizzato a riflettere e far riflettere sulla sicurezza stradale: le otto storie selezionate, sono state utilizzate per la realizzazione di cartoni animati volti a promuovere comportamenti virtuosi alla guida.

All'iniziativa ha collaborato Giordano Biserni, presidente di ASAPS -- Associazione Sostenitori Amici Polizia Stradale.

 

SicurStory -Video sull'importanza del rispetto della distanza di sicurezza
 
primi sui motori con e-max

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna