A+ A A-
  • Categoria: Sicurezza

Pneumatici ricostruiti: sono sicuri ed affidabili? Conviene usarli?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il ciclo di vita di uno pneumatico nuovo non si conclude quando lo cambiamo perchè il battistrada si è usurato.

Invece di venir buttati via per essere inceneriti o riciclati, gli pneumatici vengono ricostruiti.

In che modo? Il vecchio battistrada viene prima controllato e selezionato. Quelli che superano il controllo di qualità vengono avviati al processo di ricostruzione vulcanica.

Lo pneumatico viene quindi raspato e sulla carcassa viene applicato un nuovo battistrada.

Con la ricostruzione della gomma si conserva circa l’80% della ruota originale.

Sugli pneumatici per auto la ricostruzione è possibile una sola volta mentre per i mezzi pesanti la lavorazione può essere effettuata fino a tre volte.

Per garantire la sicurezza ed affidabilità, l'operazione di ricostruzione degli pneumatici deve essere realizzata nel rispetto delle norme europee e deve rispettare i parametri Ece Onu 108 e 109.

Sullo pneumatico ricostruito deve essere apposto il marchio che ne attesti l’omologazione. Le gomme rigenerate devono superare gli stessi test e gli stessi controlli delle gomme nuove.

L'approccio verso questo tipo di pneumatici per lo più avviane perchè si è alla ricerca del risparmio, sopratutto se l'acquisto avviene online.

Un copertone ricostruito può costare anche il 50% in meno di una gomma nuova, e scegliendo accuratamente il produttore (in rete ci sono innumerevoli test di pneumatici ricostruiti, sia per tutte le stagioni che invernali) si riesce a non rinunciare a qualità, sicurezza ed affidabilità.

Ma non è solo il risparmio che ci deve guidare, gli pneumatici rigenerati costituiscono anche una soluzione ecologica e rispettosa dell'ambiente perchè ridonano vita a coperture destinate allo smaltimento o al riciclo. Un dato per tutti: complessivamente si risparmia il 70% di energia per produrli.

Tagged under: Circolazione, sicurezza,

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.