A+ A A-

Quando fare la revisione auto?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Ogni quanti anni si deve effettuare la revisione dei veicoli?

La scadenza per effettuare la revisione non è fissa, ma varia, in base alla tipologia del veicolo, da uno a quattro anni.

La regola generale tutte le autovetture e gli autoveicoli di massa complessiva a pieno carico non superiore a 3,5 tonnellate devono essere sottoposte a revisione auto entro 4 anni dalla data di prima immatricolazione e successivamente ogni due anni, cioè un anno sì e un anno no (art. 80 del C.d.S.).

Queste scadenze si applicano ad autovetture, autocaravan, autoveicoli adibiti al trasporto di cose o ad uso speciale di massa complessiva non superiore ai 3.500 Kg e dall'anno 2003 anche a motoveicoli e ciclomotori.

Così, ad esempio, un'auto immatricolata nel 2010 deve fare la prima revisione auto nel 2014 e le successive nel 2016, 2018 e così via.

Quali sono i mesi di riferimento per la revisione auto.

  • La prima revisione auto deve essere eseguita entro il mese corrispondente a quello di rilascio della carta di circolazione;
  • le revisioni successive vanno eseguite entro il mese corrispondente a quello in cui è stata effettuata la revisione auto precedente.

Quando è obbligatoria la cadenza annuale per la revisione auto.

E' obbligatoria la revisione annuale per le autovetture adibite al servizio taxi, noleggio con conducente, per gli autoveicoli utilizzati per il trasporto di cose e i rimorchi di peso complessivo superiore ai 3.500 Kg, gli autobus, le autoambulanze e i veicoli atipici.

Riepilogando, devono fare la revisione auto:

Dopo 4 anni dalla prima immatricolazione e successivamente ogni 2 anni:
• autovetture ad uso proprio e promiscuo;
• motocicli e motocarrozzette (anche per trasporto promiscuo);
• ciclomotori e quadricicli leggeri;
• autocaravan di massa complessiva non superiore a 3,5 t;
• autocarri e autoveicoli ad uso speciale con massa complessiva inferiore o uguale a 3,5 t;
• motocarri, motoveicoli per uso speciale o per trasporti specifici, mototrattori;
• quadricicli

Ogni anno:
• autovetture di piazza o a noleggio con conducente;
• autovetture e autoveicoli M1 in linea;
• filobus;
• autobus;
• autoambulanze;
• taxi;
• autocarri di massa complessiva superiore a 3,5 t;
• rimorchi con massa complessiva superiore a 3,5 t;
• veicoli atipici.

La revisione auto ingloba anche il controllo dei gas di scarico delle auto cioè il c.d. 'bollino blu', venendo così meno l'obbligo annuale.

Tagged under: Revisione,

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.