A+ A A-
  • Categoria: Proprietà

Chi può intestarsi un veicolo in Italia.

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Cosa prevede il CdS per potersi intestare un veicolo in Italia.

Il Codice della Strada prevede che possa intestarsi un veicolo in Italia, nuovo o usato, solo chi ha la residenza in un comune italiano.

Il cittadino straniero che compra un veicolo deve quindi essere residente in Italia per poter fare il passaggio di proprietà o l'immatricolazione di un veicolo.

Prima di esaminare i singoli casi, ricordiamo che il recente decreto Salvini sulla sicurezza, vieta di circolare con targhe straniere.

I casi in cui è possibile intestarsi un veicolo.

di intestazione di un veicolo che si possono presentare sono quindi:

1- Cittadino italiano residente in Italia.

E' la situazione ottimale, la residenza viene autocertificata Scarica il modulo.

2- Cittadino italiano residente all'estero (iscritto AIRE).

Autocertifica la propria situazione di cittadino italiano iscritto all' AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero) ed il domicilio eletto in Italia.

Sulla Carta di Circolazione e Certificato di proprietà verrà indicato il domicilio eletto in Italia e l’iscrizione AIRE.

3- Cittadino non italiano di un Paese CEE residente in un Paese CEE diverso dall'Italia.

Non può intestarsi un veicolo con targhe italiane può però immatricolare il veicolo con targhe EE.

Le targhe EE consentono all’intestatario la circolazione in Italia per un anno (art. 134 CdS)

4- Cittadino di un Paese extra-CEE residente in Italia.

Il cittadino extra EU residente in Italia può immatricolare il veicolo con targa italiana solo se dotato di permesso di soggiorno o carta di soggiorno in Italia in corso di validità.

5- Cittadino di un Paese extra-CEE ma non residente in Italia.

Il cittadino extra EU che non è residente in Italia può immatricolare il veicolo con targhe EE (art. 134 CdS) valide, come già detto, per un anno.

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.