A+ A A-

In caso di ritrovamento del veicolo rubato occorre darne immediata comunicazione all'assicurazione per non incorrere nel reato di appropriazione indebita.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

RITROVAMENTO VEICOLO RUBATO.

Se dopo il furto del veicolo, e dopo il rimborso dell'assicurazione, il veicolo rubato viene ritrovato, l’assicurato deve denunciare tempestivamente il ritrovamento e mettere l’autovettura a disposizione della compagnia assicuratrice.

Non ottemperando a tale obbligo di immediata comunicazione, l’assicurato che rientra in possesso del veicolo se ne appropria indebitamente a danno della compagnia assicuratrice.

Nel caso proposto alla Corte di Cassazione era stato ipotizzato il reato di truffa

La Corte di Cassazione sez. II penale con sentenza del 7 marzo 2012, n. 8927 ha sciolto questo dubbio individuando il reato di appropriazione indebita.

L'obbligo della immediata comunicazione del ritrovamento del veicolo sottratto all'assicurazione, deriva dalla circostanza che, in virtù delle clausole generali del contratto di assicurazione, la compagnia assicuratrice, dopo aver liquidato il danno derivante dal furto, acquista la proprietà dell'autoveicolo.

Pertanto, in caso di recupero del veicolo rubato, l'assicurato deve comunicare tempestivamente il ritrovamento e mettere l'autovettura a disposizione della compagnia assicuratrice che ne è divenuta proprietaria.

Tale condotta si risolve in una mera appropriazione indebita ratione temporis del veicolo che l'assicurato, al momento stesso del ritrovamento, avrebbe dovuto consegnare alla propria compagnia di assicurazione.

Non si ravvisa l'ipotesi della truffa nella mancata comunicazione del ritrovamento del veicolo all'assicurazione poiché manca l’elemento degli artifizi e dei raggiri, il comportamento non presume alcuna "cooperazione artificiosa della vittima" ed inoltre non comporta alcuna perdita definitiva del bene da parte della società proprietaria.
 

Tagged under: Perdita di possesso,

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.