A+ A A-
  • Categoria: Patente

Conversione delle patenti di guida comunitarie con validità amministrativa scaduta.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La circolare del MIT Prot. n. 13821 del 11/06/2015 ha chiarito le modalità di conversione delle patenti di guida estera, rilasciate da uno Stato membro dell'Unione Europea, qualora sia già decorso il termine di validità del documento all'atto della presentazione della domanda.

La Commissione Europea - Direzione Generale della Mobilità e dei Trasporti ha reso noto, infatti, che le patenti comunitarie possono essere convertite anche se la relativa istanza viene presentata oltre la data di scadenza di validità.

Lo stesso principio si applica alle patenti prive di data di scadenza, il cui termine di validità è stato definito nella circolare n. 23455 del 23/10/2014.

Rimangono confermate le procedure già vigenti relativamente a:

  1. possibilità di disporre il provvedimento di revisione, ai sensi dell'art. 128 del codice della strada, in caso di mancato esercizio alla guida per più di tre anni; 
  2. alla necessità di richiedere sempre il certificato medico per convertire una patente scaduta;  
  3. alla verifica presso la competente Autorità estera dell'esistenza o meno di provvedimenti interdittivi alla guida per il titolare del documento.
Tagged under: patente, targa straniera,

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.