A+ A A-
  • Categoria: Patente

Neopatentati: Come si calcola il rapporto peso/potenza di un'automobile?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Dal 2011 i neopatentati hanno per il primo anno, una limitazione nella guida dei veicoli in base al rapporto peso/potenza.

Trovare il rapporto peso/potenza sulla carta di circolazione.

Per tutte le vetture immatricolate a partire dal 4 ottobre 2007 il valore della potenza specifica, espresso in kw/t, è riportato sulla carta di circolazione.

Il modo più semplice, quindi, per conoscere il rapporto peso/potenza della propria auto è quello di leggerlo sulla carta di circolazione (il libretto).

Se tale valore è uguale o inferiore a 55 kW/Tonn il veicolo può esser guidato da tutti, se invece è superiore a questo valore i neopatentati non possono guidarlo nel primo anno di guida.

Importante: in ogni caso, nel primo anno di guida, i neopatentati non potranno guidare  veicoli con potenza maggiore di 70kW (circa 95 cavalli), anche se il rapporto potenza/peso dovesse essere inferiore a 55.

Come calcolare il rapporto peso/potenza di un veicolo.

Il calcolo del rapporto peso/potenza di un veicolo è abbastanza semplice:

  • Si cerca la massa a vuoto del veicolo (es. 1225 Kg);
  • si aggiunte a tale valore il peso dell'autista (75 Kg per definizione);
  • Si divide tale valore per 1000 e si ottiene la massa in tonnellate;
  • Si cerca il valore della potenza del motore, (es. 65kW)
  • Si divide tale valore per la massa. Si ottine il rapporto peso/potenza.

Nell'esempio appena fatto: (1225+75=1300; 1300/1000=1,3); 65/1,3=50 kW/tonn.: Il veicolo potrà esser guidato.

Consultare il rapporto peso/potenza sul sito della Motorizzazione.

Niente più calcoli per capire se l'auto di famiglia può essere guidata dai neopatentati, sul Portale dell'automobilista è infatti possibile controllare se l'auto rientra nei limiti previsti per i neopatentati. Per farlo è sufficiente digitare il numero di targa al seguente link https://www.ilportaledellautomobilista.it

 

Tagged under: patente, Neopatentati,

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.