Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti, per una migliore esperienza di navigazione su internet. Per maggiori dettagli o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca "Approfondisci".

Cliccando "SI, prosegui la navigazione" acconsenti che ti siano mostrate pubblicità il più possibile in linea con i tuoi interessi, secondo quanto stabilito dal GDPR.

logo

A+ A A-

Servizio telematico sperimentale per la cancellazione e la sospensione del Fermo Amministrativo

Revoca sospensione del fermo amministrativo
Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

Non sarà più necessario andare al PRA per togliere il fermo amministrativo auto.

Dal 16 luglio 2018, in via sperimentale, il contribuente che ha subito l’iscrizione del Fermo Amministrativo su di un proprio veicolo e che si reca presso alcuni sportelli dell Agenzia delle entrate – Riscossione (AeR) specificatamente individuati per estinguere integralmente il proprio debito, oppure per pagare integralmente la prima rata di un piano di rateazione o di così detta definizione agevolata, potrà richiedere, direttamente e contestualmente a detti sportelli AeR, rispettivamente, la cancellazione o l’annotazione della sospensione del Fermo Amministrativo.

Ciò avviene in quanto ACI e l’Agenzia delle entrate – Riscossione (AeR) hanno stipulato un accordo di collaborazione per lo sviluppo di un progetto a titolo sperimentale, qualificato di pubblico interesse, al fine di realizzare una semplificazione degli adempimenti amministrativi a carico dei contribuenti automobilisti che hanno subito l'iscrizione di un fermo amministrativo su un proprio veicolo.

La semplificazione amministrativa sarà disponibile solo per i titolari di un Certificato di Proprietà Digitale (CDPD) e previo contestuale versamento allo sportello AeR degli importi di legge previsti da corrispondere a titolo di imposta di bollo. Non è dovuto l'emolumento PRA.

 

 

Quali sono gli sportelli dell' Agenzia delle entrate – Riscossione (AeR) in cui sarà attiva la sperimentazione.

La sperimentazione per la semplificazione degli adempimenti amministrativi a carico dei contribuenti automobilisti che devono cancellare / sospendere un fermo amministrativo auto sarà attiva presso i seguenti sportelli:

  • Bologna
  • Cagliari 1 - Asproni
  • Catanzaro
  • Firenze
  • Genova
  • Milano 2 - Innovazione
  • Napoli 2 - Vomero
  • Roma 1 - Est
  • Roma 2 - Colombo
  • Torino 1 - Alfieri

Come funziona la semplificazione sui fermi amministrativi auto.

1 - Nel caso di pagamento integrale del debito, per il quale era stato iscritto al PRA un Fermo Amministrativo, il debitore potrà contestualmente richiedere all’Operatore AeR di verificare l’emissione di un CDPD per il medesimo veicolo; in caso di verifica positiva (effettuata telematicamente sui sistemi ACI), il debitore potrà presentare all’Operatore AeR la richiesta di cancellazione del Fermo (mediante compilazione di apposito modello AeR), versando contestualmente gli importi dovuti a titolo di imposta di bollo.

L’Operatore AeR procederà in tempo reale a trasmettere telematicamente ad ACI i dati relativi alla revoca del Fermo e rilascerà al debitore l’attestazione della cancellazione del Fermo prodotta dai sistemi ACI.

2 - Nel caso di pagamento integrale della prima rata del piano di rateazione o di cd. definizione agevolata relativamente a un debito per il quale era stato iscritto al PRA un Fermo Amministrativo, il debitore potrà contestualmente richiedere all’Operatore AeR di verificare l’emissione di un CDPD per il medesimo veicolo; in caso di verifica positiva (effettuata telematicamente sui sistemi ACI), il debitore potrà presentare all’Operatore AeR la richiesta di annotazione della sospensione del Fermo (mediante compilazione di apposito modello AeR), versando contestualmente gli importi dovuti a titolo di imposta di bollo.

Anche in questo caso l’Operatore AeR procederà in tempo reale a trasmettere telematicamente ad ACI i dati relativi alla sospensione del Fermo e rilascerà al debitore l’attestazione della cancellazione del Fermo prodotta dai sistemi ACI.

Le formalità di cancellazione / sospensione del fermo amministrativo auto risulteranno inserite sul Registro Progressivo dell’Ufficio PRA di competenza in pari data.

La scadenza della sperimentazione è fissata al 31 dicembre 2018 in quanto, dal 1° gennaio 2019, con l'entrata in vigore del D.Lgs. 98/2017, si darà attuazione al nuovo regime di gestione delle pratiche amministrative stabilito dalla citata normativa.

 

Aggiungi commento

All comments are moderated: NO SPAM
Non sono accettati commenti contrari alla legge ed al buon comportamento.
Non si accetta spam o link a scopo pubblicitario.


Codice di sicurezza
Aggiorna