E' possibile vendere un'auto con il fermo amministrativo?

Stampa
Categoria principale: Pratiche auto Categoria: Vincoli
Creato 18 Ottobre 2011 Ultima modifica il 02 Giugno 2013

Acquisto di un'auto con fermo amministrativo, è possibile venderla?

SI ! Giuridicamente non c'è nessun divieto di vendere un veicolo (auto, moto o camper) gravato da fermo amministrativo.

Infatti il PRA (Pubblico Registro Automobilistico) non può rifiutarsi di ricevere la richiesta di trascrizione di un atto di compravendita nel caso in cui la documentazione allegata sia corretta e formalmente completa: anche se sul veicolo grava un fermo amministrativo.

La trascrizione al PRA del fermo amministrativo

Fermo amministrativo rabbia per acquisto autoCome detto, il PRA è obbligato a trascrivere la vendita anche se il veicolo venduto ha il fermo amministrativo, dunque che compra deve stare molto attento e fare gli opportuni controlli.

E' chiaro però che l'acquisto con il gravame deve essere consapevole!

Il venditore ha l'obbligo di dire all'acquirente che il veicolo non può circolare perchè è gravato dal fermo amministrativo, sarà l'acquirente che fatte le sue valutazioni potrà decidere di acquistare o meno.

Ancora una volta, essere informati è importante, è per questo è essenziale l'opera degli studi di consulenza (professionisti che fanno da intermediari nello svolgimento delle pratiche burocratiche tra il cittadino e la Pubblica Amministrazione).

Questi infatti, professionisti della materia, sono in grado di verificare telematicamente, prima della firma dell'atto di compravendita se il veicolo è 'pulito' oppure c'è un fermo amministrativo,

Conosciuta la situazione dei fermi, e valutate le caratteristiche della vettura, ognuno può fdecidere della convenienza dell'acquisto.

Chi non si rivolge agli studi di consulenza automobilistica ma preferisce il fai da te recandosi personalmente presso gli sportelli del PRA deve avere la cautela, prima di procedere alla trascrizione ed al pagamento del prezzo pattuito, di verificare con una semplice ispezione la situazione giuridica del veicolo.

Questo controllo è indispensabile perchè il fermo amministrativo viene iscritto direttamente sul Pubblico Registro Automobilistico senza che venga effettuata nessuna registrazione sul Certificato di Proprietà o sul foglio complementare che sono in mano al proprietario (la carta di circolazione è invece un documento tecnico e su di esso non si troverà mai nessuna indicazione riguardo alla presenza di fermi o vincoli in generale)

Cautele nell'acquisto di auto gravate da fermo amministrativo

Quando si acquista un'auto con il fermo amministrativo iscritto bisogna ricordare che:

  1. La responsabilità dell'acquisto è di chi compra;
  2. Non ci sono scusanti, neanche la buona fede;
  3. Si corre il rischio di vedere sottoposta l'auto a procedura esecutiva, quindi pignorata.
  4. Se il debito era di modesta entità rischiate di fate un favore al venditore "disonesto" in quanto potreste essere tentati, per poter circolare con l'auto acquistata, di  pagare il dovuto e quindi estinguergli il debito.
  5. Di dover sostenere la spesa per ottenere la cancellazione del fermo amministrativo iscritto presso il PRA.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna