Run Flat, tecnologia antiforatura per pneumatici: pro, contro e test.

Cosa sono gli pneumatici Run Flat

Pneumatici run flat antibucatura

Gli pneumatici autoportanti, o "Run-flat", sono pneumatici che consentono di proseguire il viaggio anche in caso di foratura.

Sostanzialmente vengono utilizzate due tecnologie:

  • pneumatici Run Flat dotati di una spalla rinforzata, in caso di foratura, permettono di percorrere ugualmente la strada, anche senza una pressione. L'auto viene sorretta dalla spalla e non più la pressione dell'aria contenuta nello pneumatico. I costruttori garantiscono una percorrenza di circa 100 km ad una velocità non superiore ad 80 km/h;
  • pneumatici Run Flat dotati di un inserto interno,  i cosiddetti "pneumatici PAX", nei quali all'interno dello pneumatico, sul cerchione, è posizionato uno spessore di gomma che, in caso di foratura, impedisce all'auto di rotolare sul cerchione danneggiandolo.

Gli pneumatici Run-Flat andrebbero sempre usati su auto dotate di sistema di controllo della pressione perchè si corre il rischi di non accorgersi di un'eventuale foratura ed ogni chilometro percorso degrada il pneumatico diminuendone la sicurezza.

Può invece, senza problemi essere montato, successivamente, uno pneumatico tradizionale senza proprietà d'emergenza.

In questo caso conviene equipaggiare il veicolo con uno spray anti-foratura per pneumatici o una ruota di scorta, per poter garantire il proseguimento fino ad un pinto di riparazione.

Aspetti positivi degli pneumatici Run Flat.

  • Al primo posto la comodità di poter procedere sulla strada senza dover sostituire la gomma bucata, operazione in alcuni casi difficoltosa se non pericolosa;
  • consentono di viaggiare bene in tutte le situazioni, in rettilineo ed in curva;
  • nelle auto dotate di pneumatici Run Flat, spesso non è presente la gomma di scorta, questo si traduce in un miglior utilizzo del vano bagagli ed in un minor peso complessivo.

Aspetti negativi degli pneumatici Run Flat.

  • Non sempre gli pneumatici RunFlat sono riparabili, anzi, le case costruttrici di tali pneumatici sconsigliano ai gommisti di ripararli.
  • Gli pneumatici Run Flat dotati di spalla rinforzata, se usati oltre i loro limiti, possono danneggiare il cerchione;
  • Gli pneumatici Run Flat sono molto più rigidi di quelli tradizionali e, quindi, 'sentono' di più le irregolarità della strada con conseguente diminuzione del confort di guida.

 

Articoli collegati: