A+ A A-

Cosa verificare quando si acquista un'auto usata?

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Quando si acquista un'auto o una moto è innanzitutto importantissimo verificare che sul veicolo non sia iscritto al PRA un fermo amministrativo o altri vincoli come le ipoteche.

Questa verifica si fa in modo estremamente semplice, e volendo anche on-line, attraverso una visura all'archivio del PRA (Pubblico Registro Automobilistico)

Ricordiamoci che il fermo amministrativo segue il veicolo impedendone la circolazione e la demolizione, ma non la vendita.

C'è poi una serie di controlli tecnici da effettuare, magari con l'aiuto del proprio meccanico di fiducia, quando si acquista un'auto usata:

  • l'auto non deve emettere fumi di colore azzurro o nero;
  • su strada dritta la macchina non deve 'tirare' a destra o sinistra;
  • in frenata l'auto non deve sbandare;
  • il cambio di marce deve essere morbido e non deve impuntarsi;

Alcuni controlli ci fanno capire se il chilometraggio è stato 'abbassato':

  • consumo delle gomme eccessivo (rispetto al chilometraggio);
  • usura degli interni e delle pedaliere;
  • controllare il libretto di manutenzione per verificare i tagliandi effettuati;
  • le portiere ed i cofani dovono aprirsi e chiudersi regolarmente;
  • non ci devono essere punti di ruggine.

IMPORTANTE: Controllare la corrispondenza e la non manomissione del numero di telaio: Il codice di telaio che identifica il veicolo è in caratteri alfanumerici impresso con stampigliatura a freddo durante la fase di assemblaggio della vettura dalla Casa automobilistica e deve corrispondere a quello riportato sul libretto di circolazione.

Tagged under: proprietà, Circolazione,

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.