A+ A A-

Carnet de Passage en Douane: Cosa è, a cosa serve e come ottenerlo.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Indice articoli

In molti paesi del mondo, per poter importare temporaneamente in franchigia doganale i veicoli privati e commerciali, è obbligatorio avere con se il documento doganale internazionale denominato Carnet de Passages en Douane (CPD).

Cosa è il Carnet de Passage en Douane.

Si tratta del 'titolo di importazione temporanea' dei veicoli privati e commerciali adottato dai paesi aderenti alla Convenzione Doganale di New York del 4/6/1954, sulla base delle risoluzioni prese dalla Conferenza delle Nazioni Unite sul trasporto stradale e automobilistico (Convenzione sulla Circolazione Stradale, Ginevra 1949), per favorire lo sviluppo del turismo internazionale.

Con la legge n. 1163 del 27/10/1957 il Governo Italiano ha recepito le disposizioni della Convenzione Doganale di New York.

Viene rilasciato dall'ACI ed ha validità di 1 anno. E' consigliabile richiedere il Carnet de Passages en Douane almeno un mese prima della partenza.

Il costo è di:

  • € 250,00 per i non Soci Aci
  • € 150,00 per i Soci ACI.

Con i seguenti costi supplementari:

  • emissione nuovo CPD a seguito smarrimento del precedente : € 50,00;
  • istruzione pratica per proroga validità CPD : € 50,00;
  • annullamento CPD per errore comunicazione dati da parte del cliente : € 50,00

Tagged under: Circolazione,

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.