Per offrirti una migliore esperienza digitale su questo sito, Autoinformazioni utilizza cookie di sessione e di terze parti. La prosecuzione della navigazione mediante consenso (pressione su OK) o scroll di pagina comporta l'accettazione all'uso dei cookie. Procedendo con la navigazione, dunque, autorizzi la scrittura di tali cookie sul tuo dispositivo. Per maggior informazioni è a tua disposizione l’informativa vai su Approfondisci.

Piaggio X10, è la nuova ammiraglia pensata per il comfort e la sicurezza di guida. X10 è una granturismo raffinata, maneggevole ed hi-tech.

E' stata presentata nella sede dell'Ambasciata Italiana di Parigi la nuova ammiraglia della Piaggio, si tratta dello scooter Piaggio X10 e rappresenta il riassunto della più avanzata tecnologia del gruppo Piaggio in tema di sicurezza, affidabilità, comfort, piacere di guidare, prestazioni, design e funzionalità.

Piaggio X10 rilancia il concetto di Gran Turismo arricchendolo delle caratteristiche tipiche degli scooter da città.

Design e linea dello scooter X10

Piaggio X10 ha un design moderno, ergonomico e funzionalale. L’ampia calandra anteriore integra un gruppo ottico caratterizzato da un abbagliante affiancato dalle due parabole degli anabbaglianti. Gli indicatori di direzione sono all'estremità della calandra.

Una sinuosa linea cromata, in contrasto con la verniciatura della carrozzeria, caratterizza la vista laterale dell’X10, creando il motivo a “onda” voluto dai designer di casa Piaggio. L’occhio viene così guidato verso la parte posteriore dello scooter, dove si coglie ancora una volta l’ispirazione automobilistica del design, con Il gruppo ottico posteriore è a linee orizzontali e luci a led.

Dacia Citadine, la citycar cinque porte più economica sul mercato nel segmento A.

Secondo la rivista tedesca Auto Bild, dopo la monovolume Lodgy, la gamma della casa automobilista rumena Dacia, si amplierà verso il basso con l'arrivo di un'inedita city-car.

La Dacia lancerà sul mercato del segmento A un nuovo modello ultra low cost, chiamato Dacia Citadine, dotata di motore a tre cilindri benzina nelle versioni da 60, 75 e 90 CV. Si tratterà presumibilmente del motore a iniezione diretta di benzina che Renault presenterà con la quarta generazione della Clio.

Taurus 2×2, la moto fuoristrada a trazione integrale smontabile e poco costosa.

Sarà che le ultime notizie (tragiche) metereologiche ci hanno messo in testa un paesaggio a rischio frane e fango, ma questa moto russa, la Taurus 2×2, ci ha veramente impressionato.

La Taurus 2×2 era stata inizialmente progettata e realizzata per muoversi con agilità tra i burroni, ruscelli, paludi e boschi della Russia centrale, quasi sempre inaccesibili alle moto, anche da cross, usuali.

Spesso in queste situazioni si ha necessità di spostare 'a mano' la moto per superare un ostacolo, ecco quindi che il punto di partenza per il progetto Taurus 2×2 è stato proprio il peso: massimo 55 kg (peso che, mediamente, un uomo riuscirebbe a sollevare senza nessun tipo di attrezzatura).

La nuova SEAT IBIZA al salone di Ginevra: nuovi motori, equipaggiamenti e buon rapporto qualità prezzo.

La nuova Seat Ibiza restyling, presentata al salone di Ginevra, sarà in vendita tra alcune settimane.

Seat va all’attacco del mercato e rilancia la nuova Ibiza fornendola di nuovi motori, nuovi equipaggiamenti ed allestimenti ma sopratutto un buon rapporto qualità prezzo.

La nuova iberica, contraddistinta da un design affilato e spigoloso, promette quindi prestazioni  ed economicità.

Si arricchiscono anche le versioni. Al momento del lancio saranno disponibili tre configurazioni: Reference, Style e la piu' dinamica FR, mentre la sportiva per eccellenza, la versione CUPRA, completera' la gamma.

Esteticamente si notano le nuove fasce paraurti anteriore e posteriore, i nuovi gruppi ottici anteriori ed i fari posteriori, la nuova mascherina frontale che comprende il logo aziendale. Nuova linea anche per il cofano motore anteriore, ed i cerchi in lega.

Lancia Delta, 15 minuti di potenza.

Lancia Delta, il mito italiano nel mondo.

Un video che riassume il successo della leggendaria Lancia Delta HF, pluricampione da rally con i modelli Lancia Delta 4WD, Lancia Delta integrale e Lancia Delta evoluzione.

Dacia Lodgy, auto economica a benzina o gasolio, 7 posti per 9900 euro.

Rischia di far saltare diversi schemi la nuova Dacia Lodgy e di superare persino il successo della sorella Dacia Duster.

Si tratta infatti di una monovolume low cost sobria, votata alla praticità, alla funzionalità e all’efficienza.

Viene presentata in questi giorni al Salone di Ginevra 2012. La Dacia Lodgy, oltre che per il prezzo molto allettante (meno di 10.000 euro) si caratterizza anche per la qualità delle finiture e per una particolare cura nella scelta dei materiali.

La Dacia Lodgy (produzione rumena e qualità francese) viene offerta con l’inedito sistema multimediale MEDIA NAV, composto da radio, connettività USB, AUX e Bluetooth, comandi al volante, GPS e schermo tattile da 7 pollici.

E' in arrivo la nuova Toyota Yaris Hybrid, prezzo interessante e consumi allettanti: l'ibrida percorre 29 km con un litro di benzina.

Come già annunciato, sarà commercializzata a settembre 2012, anche se sarà in prevendita in Italia da giugno, la nuova ibrida di casa Toyota: la Toyota Yaris Hybrid.

La Yaris è il modello "best seller" in Europa della Toyota, ha infatti venduto ad oggi oltre 2,5 milioni di unità, di cui 700.000 in Italia.

La Yaris punta su qualità importanti come consumi medi di 3,4 litri/100 km, pari a circa 29,4 km/litro, e emissioni contenute in 79 g/km di CO2".

Sono caratteristiche importanti con il prezzo della benzina che galoppa ed anche in funzione di usabilità ecologica anche in visto degli accessi nelle zone ZTL ed alla possibilità di parcheggio gratuito in centro.

La Yaris, per le sue caratteristiche, ha ottenuto 5 Stelle Euro NCAP. 

Quali sono gli allestimenti della Toyota Yaris Hybrid.

Sono previsti tre allestimenti per la nuova Toyota Yaris Hybrid.:

  • Lounge,
  • Lounge +
  • Style, 

la dotazione è particolarmente completa, come abitudine Toyota, già dal livello di partenza.

Yaris Hybrid offre di serie 7 airbag, l'ABS, il controllo della Forza Frenante EBD, della stabilità CSC, della trazione TRC, della stabilità VSC e assistenza alla frenata BA.

Le prestazioni della Toyota Yaris Hybrid.

Il motore della Yaris Hybrid è un 4 cilindri a benzina da 1.5 litri a ciclo Atkinson, cui è accoppiato a un uleriore motore elettrico. 

La potenza complessiva sviluppata è di 100 Cv con 111 Nm di coppia, mentre il cambio è un automatico CVT a variazione continua. Per ridurre consumi e emissioni e garantire la massima efficienza, rispetto alle serie precedenti il 70% dei componenti è stato ridisegnato. 

Molto buone le prestazioni con una velocità massima di 165 km/h ed un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 11,8 secondi.

Autonomia e consumi della Toyota Yaris Hybrid.

Ci sono tre possibilità di guida: 

  • Eco si risparmia, ma occorre avere una guida particolarmente attenta;
  • Normal, come dice la parola stessa, con una guida normale il consumo è medio di 4 litri/100 km, pari a 25 km/litro
  • EV (a sola energia elettrica) autonomia di circa 2 km a 50 km/h, zero emissioni e silenzio assoluto.

In pratica si raggiunge un'autonomia da oltre 1.000 km con un pieno di benzina: 29 km con un litro.

Quanto costa la nuova Toyota Yaris Hybrid.

Il prezzo di listino parte da 17.500 euro, ossia lo stesso della Yaris diesel. Si tratta, attualmente, del prezzo più basso tra le ibride. 

Tu sei qui:

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.
Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.
AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.