A+ A A-

Sinistro e danni quando il veicolo è fermo, sono coperti dalla assicurazione ?

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Danni quando il veicolo è fermo, sono coperti dalla assicurazione?

La responsabilità civile auto (RCA) è il contratto assicurativo con il quale la compagnia di assicurazione copre i danni provocati dal veicolo assicurato agli altri quando usate l'auto.

Si verificano però spesso situazioni di sinistri causati da veicoli in sosta (magari vietata), oppure provocati dalla apertura improvvisa dello sportello o dalla caduta del carico o durante le operazioni di carico e scarico merci.

In più occasioni qualche compagnia di assicurazione ha eccepito che il fatto che l'auto fosse in 'sosta' e non in 'circolazione' non desse luogo alla possibilità del risarcimento del danno, come previsto dall’art. 122 del d.lgs n.209/2005.

Leggi tutto: Sinistro e danni quando il veicolo è fermo, sono coperti dalla assicurazione ?

  • Categoria: Circolazione

Auto con targa straniera che circola in Italia, cosa cambia con il decreto sicurezza Salvini

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Auto con targa straniera circolante in Italia

Grosse difficoltà in arrivo per chi circola con un'auto con targa straniera intestata ad una persona residente in Italia da più di 2 mesi.

Il DECRETO-LEGGE 4 ottobre 2018, n. 113 recante disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonche' misure per la funzionalita' del Ministero dell'interno e l'organizzazione e il funzionamento dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalita' organizzata. (18G00140) (GU Serie Generale n.231 del 04-10-2018) note: Entrata in vigore del provvedimento: 05/10/2018 - Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 1 dicembre 2018, n. 132 (in G.U. 03/12/2018, n. 281) ha apportato significative, restrittive, novità.  

La modifica degli articoli 93, 132 e 196 del Codice della Strada.

Con il Decreto sicurezza sono state apportate significative modifiche al codice della strada, per ciò che riguarda le auto con targa estera sono:

Art. 93 c.d.s. - Le modifiche vietano a chi ha la residenza in Italia da più di 60 giorni di circolare con veicoli immatricolati all’estero, salvo la disponibilità dei veicoli in particolari forme documentate di leasing, comodato o noleggio s.c.

Leggi tutto: Auto con targa straniera che circola in Italia, cosa cambia con il decreto sicurezza Salvini

Manovra 2019 Bonus-malus su auto ecologiche

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Secondo il testo approvato dalla commissione bilancio della Camera, dal primo gennaio 2019 ci sarà un'imposta crescente (dai 150 ai 3.000 euro)  per chi immatricolerà un'auto nuova con emissioni superiori ai 110 g/km, mentre godrà di un incentivo (da 6.000 a 1.500 euro) chi acquisterà un veicolo con emissioni tra 0 e 90 g/km di CO2.

Il ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio parla di "un bonus malus sulle auto che permette di pagare meno tasse e avere meno aggravi in base a quanto fa di emissioni la macchina. Le auto elettriche costeranno di meno e finalmente le portiamo sul mercato, dove finora hanno avuto una quota irrisoria. Ci saranno fino a 6 mila euro di incentivi per l'acquisto di un'auto elettrica".

Leggi tutto: Manovra 2019 Bonus-malus su auto ecologiche

Sottocategorie

  • Test-Drive

    I test-drive di autoinformazioni.org


     

  • Tecnica

    Tecnica, manutenzione, riparazione e restauro di auto e moto


     

Utilità