Per offrirti una migliore esperienza digitale su questo sito, Autoinformazioni utilizza cookie di sessione e di terze parti. La prosecuzione della navigazione mediante consenso (pressione su OK) o scroll di pagina comporta l'accettazione all'uso dei cookie. Procedendo con la navigazione, dunque, autorizzi la scrittura di tali cookie sul tuo dispositivo. Per maggior informazioni è a tua disposizione l’informativa vai su Approfondisci.

Legge 104: esenzione pagamento IPT per disabili.

L. 104 Acquisto auto per disabile

Una delle agevolazioni cui hanno diritto i disabili è quella sul pagamento della Imposta Provinciale di Trascrizione (IPT) nel caso di acquisto di un veicolo, nuovo o usato, destinato al disabile stesso oppure ud un familiare di cui è a carico.

La concessione della esenzione dal pagamento dell'IPT non è dipendente dalla percentuale di invalidità in quanto conta la patologia attestata dalla commissione medica sul certificato di disabilità.

Per quali veicoli è concessa l'esenzione IPT

Per ottenere l'esenzione, il veicolo che si acquista non deve avere una cilindrata superiore a 2000 cc, se a benzina, oppure di 2800 cc, se a gasolio e deve essere utilizzato in via esclusiva o prevalente a beneficio del disabile. Non è consentita la cointestazione salvo quella dei due genitori che abbiano entrambi a carico il figlio al 50% ciascuno. 

Tu sei qui:

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.
Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.
AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.