A+ A A-
  • Categoria: Burocrazia

DDT e CMR, documenti di trasporto necessari per la radiazione per esportazione.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Indice articoli

La nuova normativa prevede, dal 14 luglio 2014, che la radiazione per esportazione di un veicolo dal PRA possa essere effettuata solo nel caso in cui il veicolo stesso sia stato effettivamente esportato all'estero: non è più possibile quindi la radiazione preventiva.

A comprova della reale esportazione occorre consegnare la fotocopia del nuovo libretto estero, ossia quello che il nuovo Stato rilascia quando si prendono le targhe estere.

In alternativa alla nuova carta estera si può consegnare la documentazione comprovante l’avvenuto trasferimento del veicolo all’estero (ad es. il documento di trasporto, il C.M.R., la bolla doganale, in ogni caso il documento che attesti la consegna all’acquirente estero).

 

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.