A+ A A-
  • Categoria: Burocrazia

Multe notificate al vecchio indirizzo.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il problema sorge quando, a seguito di violazione del codice della strada, la sanzione amministrativa viene notificata al vecchio indirizzo del titolare.

Se l'intestatario di un veicolo ha provveduto alla tempestiva comunicazione della variazione anagrafica indicando i veicoli in possesso al momento del cambio di residenza, e l’Amministrazione non abbia proceduto all’aggiornamento dei relativi archivi, la notifica della contestazione effettuata al precedente indirizzo del contravventore risultante dagli archivi non aggiornati non può ritenersi correttamente eseguita, non potendo il ritardo dell’Amministrazione nell’aggiornare i propri dati produrre effetti negativi nella sfera giuridica del cittadino che aveva diligentemente segnalato i propri veicoli.

(Cass. Civ., Sez. II, 18 gennaio 2010, n. 653 - declaratoria di illegittimità costituzionale del primo comma dell’art. 201 CdS)

Tagged under: Burocrazia,

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.