Red Bull Epic Rise, la sfida motocross per ciclomotori monomarcia elaborati.

Sull'onda della mitica Monferraglia, Red Bull propone Epic Rise, sfida motocross per motorini truccati e progetti speciali.

Domenica 7 settembre 2014, sulla pista del Ciglione della Malpensa, 50 ciclomotori monomarcia super elaborati si sfideranno per arrivare primi alla cima della salita centrale della pista internazionale di motocross del Ciglione della Malpensa.

 

I 50 fortunati partecipanti, patiti del monomarcia, con i loro esclusivi “Moped", usciranno dalla selezione dei migliori progetti iscritti sul sito dedicato all'evento www.redbull.it/epicrise.

C'è tempo fino a mercoledì 27 agosto per inviare il progetto, Red Bull selezionerà i migliori che si distingueranno per fantasia, meccanica ed estetica e che proveranno il brivido di crossare nella storica pista internazionale dove, tra gli altri, ha gareggiato il sette volte campione del mondo Tony Cairoli!

Per maggiori informazioni scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il regolamento del Red Bull Epic Rise.

Scopo della gara è quello di percorrere più metri possibili in pendenza, affrontando una salita della pista Internazionale di Motocross del Ciglione della Malpensa.

Ogni partecipante puo’ avvalersi di due tentativi (a distanza di due ore circa) per raggiungere la sommità della pista e oltrepassare l’arrivo.

Ai fini del punteggio viene convalidata la prova migliore, quella con il maggior numero di metri percorsi, attestati dai giudici di gara presenti lungo il percorso.

In caso di pari merito verrà utilizzata la discriminante del tempo impiegato per raggiungere la sommità.

Il punto massimo raggiunto dal mezzo viene calcolato nel momento in cui il pilota mette il piede a terra.

L’evento ha inizio Domenica 7 Settembre alle ore 14:00 con la prima prova della categoria Truccati.

A seguire la categoria Proto.

Dopo una pausa di circa 1 ora partirà la seconda prova.

L’ordine di partenza della prima prova viene stabilito dal numero di tabella, rilasciato in base all’ordine di arrivo/iscrizione.

L’ordine di partenza della seconda prova in base alla classifica provvisoria dopo la prima prova, partendo dal risultato peggiore. Verrà inoltre approntato un circuito chiuso destinato alle prove dei mezzi con la possibilità di affrontare una salita simile a quella di gara.

Le CATEGORIE del Red Bull Epic Rise.

Categoria TRUCCATI:

  • Il telaio deve essere quello ORIGINALE del mezzo (deve essere riconoscibile la base di partenza).
  • Possono essere modificati, le ruote, le sospensioni, i freni, carburatori, scarichi, manubrio, sella, serbatoio, motore, parte termica, scarico e quant'altro migliori le prestazioni telaistiche e motoristiche.
  • Gli scarichi vanno silenziati.
  • La frizione deve essere automatica (no presa diretta e frizioni manuali). Cilindrata 100 cc max. con un solo motore.
  • E’ obbligatorio un carter di protezione per le frizioni Piaggio (consigliato anello o campana in C40).
  • Vietati i motori a marce con cambio bloccato. Vietati i telai Scooter, Pit Bike e minicross. 

Categoria PROTO:

I veri appassionati di telaistica potranno sbizzarrirsi nella costruzione del proprio mezzo, creando anche il ciclomotore ex novo, e dare così spazio alla propria inventiva.

  • Nessun limite in questa categoria per il numero di motori installati così come per la cilindrata. Ovviamente sempre nei limiti di monomarcia e frizione automatica.
  • Il telaio è libero, anche fatto ex novo. Sono possibili tutte le modifiche.
  • Gli scarichi vanno silenziati.
  • La frizione deve essere automatica(no presa diretta e frizioni manuali).
  • E’ possibile installare più di un motore, anche di blocco scooter. E’ possibile avere la trazione 2WD o cingolata (solo posteriore).
  • La cilindrata è libera, così come il numero dei motori installati.
  • Il carburante è libero.
  • E’ obbligatorio un carter di protezione per le frizioni Piaggio (consigliato anello o campana in C40).
  • Vietati i motori a marce con cambio bloccato ma ammessi i blocchi scooter.

VERIFICHE TECNICHE:

Le verifiche tecniche vengono effettuate al Sabato pomeriggio, 6 Settembre, dalle 14.00 alle 18.00 e alla Domenica, 7 Settembre, dalle 9.00 alle 12.00.

ISCRIZIONI:

Per iscriversi all’evento bisogna compilare il modulo d’iscrizione che si trova sul sito www.redbull.it/epicrise ed allegare il progetto del proprio motorino, cercando di specificarne al meglio le caratteristiche tecniche.

Per potere partecipare all’evento bisogna essere tesserati a MONFA asd con tessera SMART (chi ancora non lo fosse lo potrà fare gratuitamente compilando l’apposito modulo che verrà fornito esclusivamente ai partecipanti selezionati per l’evento).

Non è prevista tassa di iscrizione.

Per PARTECIPARE:

Come partecipare? Vai sul sito www.redbull.it/epicrise, leggi il Regolamento Tecnico e completa la form, inviando il progetto del tuo ciclomotore.

COMUNICAZIONI:

Le comunicazioni UFFICIALI vengono pubblicate sul sito http://www.redbull.it/epicrise.

Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile scrivere direttamente a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare il numero 339 4236603

SICUREZZA:

E’ obbligatorio indossare:

  • casco,
  • occhiali,
  • guanti,
  • giacca protettiva a maniche lunghe e scarponi pesanti (tipo tracking) o stivali in cuoio.
  • Sono vietate le scarpe ginniche e le maniche corte

ANNULLAMENTO EVENTO:

In caso di provata impraticabilità del terreno la gara potrà essere posticipata a data da destinarsi.

PREMI:

I premi per le due categorie e per il vincitore overall, colui che ha percorso più metri in salita in assoluto (sul conteggio delle due prove), saranno comunicati a breve sul sito.

Articoli collegati: