A+ A A-
  • Categoria: Bollo Auto

Hai pagato il bollo auto? Controlla se il pagamento effettuato è andato a buon fine!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ebbene sì, è possibile che, a distanza di anni, ci venga comunicato il mancato pagamento del bollo auto e ce ne venga richiesto il pagamento con la maggiorazione degli interessi e sanzioni.

Anche se qualche malizioso dice che ciò non è casuale, in realtà si possono verificare delle sfasature nei sistemi informatici degli Enti che percepiscono il tributo e, soprattutto, taanti mancati pagamenti sono originati da errori materiali nella compilazione e nel pagamento del bollo o nell'imputazione della scadenza.

Normalmente, quando arriva l'accertamento tributario, si è da pochi giorni buttata via la ricevuta di pagamento, in questo caso riuscire a risolvere la situazione senza pagare nulla è veramente difficile!

Bisogna allora essere meticolosi e, qualche giorno dopo il pagamento della tassa di proprietà del proprio veicolo, controllare la correttezza dei versamenti delle tasse automobilistiche effettuati presso le tabaccherie e le agenzie di pratiche auto.

Il controllo del pagamento del bollo auto può effettuarsi facilmente grazie al servizio, gratuito, offerto dal Ministero delle Finanze "Interrogazione pagamenti effettuati".

Il servizio on-line è disponibile dal lunedì alla domenica dalle ore 7.00 alle ore 24.00 e, oltre a controllare la correttezza dei versamenti delle tasse automobilistiche effettuati presso le tabaccherie e le agenzie di pratiche auto, consente di controllare anche alcuni versamenti effettuati presso Poste e Aci.

Il servizio è disponibile per i soli pagamenti effettuati a beneficio della regione Marche e delle regioni in cui la gestione della tassa automobilistica è di competenza dell'Agenzia delle Entrate (Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Sicilia e Valle D'Aosta), per le altre regioni occorre consultare il sito triburi della regione interessata.

Tagged under: Bollo Auto,

.... Basta un attimo ... per cambiare la tua vita e quella di chi ti vuole bene.

Sii prudente sempre ... Basta un attimo ... pensaci prima.

AutoInformazione.org è vicina alle vittime della strada ed ai loro familiari.