AutoInformazioni, auto sicura facile ecologica.


Pratiche auto

Pratiche Auto facili: Semplificare la burocrazia delle pratiche auto per tutti i cittadini che, in questi momenti di profonda crisi economica, non possono rivolgersi ad una agenzia di pratiche auto per un passaggio di proprietà!


 

Quando è necessaria la procura speciale in campo automobilistico?

Stampa
Categoria principale: Pratiche auto Categoria: Proprietà
Creato 21 Ottobre 2011 Ultima modifica il 02 Ottobre 2012

Cosa è la procura automobilistica

La procura è un negozio giuridico unilaterale con cui un soggetto conferisce ad ad un altro, capace di intendere e di volere, il potere di agire per suo conto ed in suo nome.

Differenza tra procura generale e procura speciale

Ci sono due tipi di procura:

  • quella generale, quando riguarda tutti gli affari del rappresentato,
  • la procura  speciale ossia quel documento che conferisce al rappresentante il potere di agire esclusivamente per ciò che concerne uno specifico affare.

La procura speciale in campo automobilistico è competenza esclusiva del notaio.

In campo automobilistico, viene usata prevalentemente la procura speciale detta anche "procura a vendere"

Con tale negozio giuridico si dà potere di rappresentanza ad un altro soggetto affinchè possa validamente esprimere la volontà in sostituzione del rappresntato e quindi vendere ad altri il veicolo.

La vendita a se stessi in deroga al principio generale del Codice Civile (cioè allo stesso procuratore) deve essere espressamente stabilita nella procura stessa.

La procura speciale deve indicare in modo molto preciso l'ambito di poteri del procuratore, ossia quello che può fare, nel caso di un veicolo quindi la possibilità di vendere, radiare ecc..

Per formare una procura giuridicamente valida ai fini della trascrizione occorre che la firma di chi rilascia la procura venga autenticata da un notaio.

Infatti l'autentica della firma con la quale si trasferisce questo potere di rappresentanza è di competenza esclusiva del notaio, non rientrando l'autentica di tale atto tra quelli previsti dall' art.7 L.248/06 (c.d. legge Bersani).

Quando occorre presentare la procura speciale al PRA o alla Motorizzazione?

In tutti i casi in cui dobbiamo effettuare la trascrizione di un atto che presuppone la dichiarazione di volontà del proprietario: tipicamente la dichiarazione di vendita ma anche la prima iscrizione del veicolo o la sua cancellazione dal PRA per radiazione oppure per demolizione.

Non è necessario allegare materialmente la procura alla presentazione della pratica quando ne vengano citati gli estremi in autentica, se invece essa non viene citata occorrerà che la procura stessa venga allegata in unico originale in bollo.

In ottemperanza all'art.1392 del Codice  Civile che stabilisce che la procura debba avere la stessa forma del contratto cui si riferisce, pena l'inefficacia del contratto stesso nel caso di prima iscrizione corredata da Istanza dell' acquirente, qualora sia necessario allegare una procura essa potrà essere prodotta in carta semplice con sottoscrizione non autenticata.

La procura speciale all'assicurazione in caso di furto del veicolo.

La Procura viene anche spesso richiesta dall' assicurazione, insieme a perdita di possesso ed estratto cronologico, quando, a seguito del furto subito, deve procedere al risarcimento del danno.

In questo caso, mentre la trascrizione della perdita di possesso ed il rilascio del certificato cronologico si chiedono al PRA, per la procura a favore dell'assicurazione occorre rivolgersi al notaio.

Ho comprato, venduto, una macchina: come aggiorno i documenti di guida?

Stampa
Categoria principale: Pratiche auto Categoria: Proprietà
Creato 21 Ottobre 2011 Ultima modifica il 03 Aprile 2013

L'acquisto dell'auto nuova

Quando si compra un'auto nuova, normalmente è il concessionario che pensa al disbrigo di tutte le pratiche burocratiche ed amministrative necessarie per il rilascio dei documenti automobilistici: il libretto di circolazione ed il certificato di proprietà.

Avremo così i nostri documenti in regola senza dover far nulla e senza dover perdere tempo in giro per i vari uffici.

Per un inspiegabile motivo è difficilissimo (impossibile per le immatricolazioni delle auto nuove) ottenere uno sconto sul prezzo di acquisto in cambio dell'onere di svolgere noi stessi, presso gli uffici predisposti (ACI e Motorizzazione), le pratiche per il rilascio dei documenti automobilistici relativi all'immatricolazione dell'auto.

L'acquisto dell'auto usata

Se compriamo un'auto usata ci possono essere due possibilità:

  • Acquisto presso un autosalone;
  • Acquisto diretto da privato.

Queste due situazioni hanno qualcosa in comune:

Nel primo caso il commerciante ci propone l'aggiornamento dei documenti tramite un'agenzia di pratiche auto di sua fiducia. Nel secondo caso una delle due parti può sentirsi più sicuro che tutto sia svolto in regola e nel migliore dei modi delegando l'agenzia di pratiche automobilistiche.

In effetti i professionisti della materia danno sempre una garanzia in più: anche se il loro ruolo tecnicamente è quello di fare da intermediari nella raccolta e consegna della documentazione presso gli uffici, in realtà la loro professionalità ed esperienza nel settore ci consente di ricevere anche un'assistenza globale sull'acquisto.

Il problema è che questo quid in più di assistenza, giustamente, si paga.

Valutate quindi la possibilià di effettuare gli aggiornamenti della proprietà da soli, rivolgendovi agli uffici pubblici ai quali devono rivolgersi anche le agenzie, ossia: la Motorizzazione Civile ed il Pubblico Registro Automobilistico.

Questi uffici hanno una sede presso ogni provincia e, normalmente sono aperti solo al mattino.

Le procedure ora sono tutte automatizzate e grazie allo Sportello Telematico dell'Automobilista (STA) gli uffici di ACI e Motorizzazione sono in grado di rilasciare i documenti aggiornati a vista.

Possono anche svolgere funzioni notarili per cui, portando solo la marca da bollo, effettuano l' autentica della firma sull'atto di compravendita evitandoci  il costoso ricorso del notaio.

Presso questi uffici, per effettuare il trapasso autosi pagano gli importi previsti dalle tabelle ministeriali che sono costituite dall'Imposta Provinciale di Trascrizione, dalle imposte bollo ed agli emolumenti per la trascrizione.

Questi ultimi sono importi fissi molto bassi rispetto al totale complessivo (circa 30 euro dia per il PRA che per la Motorizzazione).

Facendo la pratica 'da se' la spesa è sensibilmente più bassa rispetto a quello proposta dall'agenzia.

I tempi di attesa sono dignitosi e non è complicatissimo concludere l'operazione!

Sottocategorie

  • Perdita di possesso

    La perdita di possesso di un veicolo


     

    Conteggio articoli:
    6
  • Proprietà

    La proprietà dell'automobile

    L'automobile è un bene mobile registrato ed è soggetta alla disciplina particolare, che prevede l'iscrizione al Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.)

    Con l'iscrizione al PRA si realizza la pubblicità notizia. Solo per l'ipoteca l'iscrizione è costitutiva.

    Posta l'importanza sociale di questo istituto, la normativa nel corso degli anni ha subito una evoluzione sostanziosa e costante.

    Dalla trascrizione, a mano, su polverosi volumi delle poche auto in circolazione si è arrivati alla gestione telematica della presentazione delle formalità.

    Anche sotto l'aspetto della normativa molto si è fatto.

    Molto ancora si deve fare.


     

    Conteggio articoli:
    39
  • Vincoli

    I vincoli sull'automobile

    Fermo amministrativoAnche se giuridicamente non è un vero e proprio vincolo, la cosa più brutta che ci possa capitare è quella di trovare iscritto sul nostro veicolo un FERMO AMMINISTRATIVO.

    Si tratta di una misura molto onerosa che impedisce di usare l'auto ma anche di rottamarla o portarla all'estero. Ci sono molte cose da sapere per garantirsi o uscire fuori da un fermo amministrativo e le trovate in questo articolo.

    In questa categoria trovate anche altre informazioni su ipoteca, sequestro dell'auto, fallimento e liquidazione coatta amministrativa.


     

    Conteggio articoli:
    34
  • Radiazione

    La radiazione di un veicolo dal PRA


     

    Conteggio articoli:
    8